Legato Tondü - Palazzo Tondü

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fondazione

Legato Tondü

Nel 1784 la famiglia Tondü, venuti a mancare i legami con Lionza, lascia le sue proprietà ai terrieri, che costituiscono il legato Tondü. Numerosi i beni donati, fra cui il Palazz, la casa del cappellano, edifici e stalle e proprietà boschive. Da allora i terrieri ne hanno fatto un uso comunitario unico nel suo genere, suddividendosi le proprietà a seconda dei singoli bisogni e interessi.
 
Nel 1984, a duecento anni di distanza dall’entrata in possesso, il legato, consapevole di non avere la possibilità di dare una destinazione al Palazz, l’ha donato alla Fondazione Casa Tondü.
 
Il legato, tuttora attivo, ha mantenuto nel tempo il compito di amministrare i beni rimasti di sua proprietà.
 
Ad oggi sono ancora rappresentate nel legato le famiglie Maggetti e Fiscalini.





Con il sostegno di


     


Contatto:

Fondazione Casa Tondü
Lionza
6658 Borgnone

e-mail: fondazione@palazzotondu.ch

 
Torna ai contenuti | Torna al menu